lunedì 6 settembre 2010

Risultati esame del 2 settembre - AVVISO

VOTO COGNOME NOME MATRICOLA

18 Ballario Marco 140413
23 Brigida Gianluca 149165
19 Cicerale Fabrizio 142258
nc Ciulla Maurizio 118105
28 Curetti Ambra 149186
22 De Robertis Luca 147973
26 Degiovanni Ilenia 150196
21 Fusco Alessandro 148118
nc Giudice Pietro 147975
26 Goria Francesca 150284
nc Guida Davide 138034
29 Harka Ada 147386
nc Lazzarin Emanuele 123140
30 Panero Alberto 148270
22 Rubino Andrea 140946
25 Sardo Cardalano Matteo 148958
23 Sonza Reorda Fabrizio 132527
23 Spampinato Diego 140061
25 Zangari Elisa 141571

La registrazione avverrà al Cemed, in via Cavalli 22/H, venerdì 10 settembre alle ore 10.30. In tale occasione sarà possibile sostenere la prova d'esame, per quanti hanno addotto validi motivi per non potere essere presenti il 2/9.

martedì 17 agosto 2010

Appello di settembre

L'appello dell'esame è stato spostato (rispetto al primo calendario apparso sul Portale della Didattica) a giovedì 2 settembre alle ore 8.30 in Aula 7T.

venerdì 2 luglio 2010

Esame del 30 giugno 2009

Risultati della prova scritta:

VOTO COGNOME NOME MATRICOLA

(il voto è già comprensivo dei due punti della eventuale presentazione (tesina) in aula)

20 Alice Nadia 149200
27 Amico Antonella 149123
22 Artale Pamela 141561
19 Bergamaschi Luca 149240
26 Bersighelli Silvia 150189
30 L Bodritti Alberto 149209
18 Boffa Matteo 148454
26 Bonzano Silvia 150148
27 Carenzo Davide 141458
23 Castaldo Martina 149549
19 Causio Letizia 149276
18 Centraco Gianfranco 118149
18 Cerroni Mirko 123598
25 Ciccone Stefano 148513
nc Cicerale Fabrizio 142258
nc Curetti Ambra 149186
26 Damiano Marco 150197
25 De Mattei Alberto 150271
18 Degiovanni Ilenia 150196
21 Dell'Anna Mirko 149134
19 Dominici Matteo 140474
nc Ferraro Roberto 133274
18 Floris Alessandro 152488
18 Foini Barbara 150074
nc Fusco Alessandro 148118
22 Garofalo Salvatore 13966
21 Gatto Danilo 148375
26 Giobergia Jessica 149038
18 Giudice Pietro 147975
24 Grado Claudia 149137
23 Guglielmone Luca 149278
nc Guida Davide 138034
nc Italiano Giuseppe 153435
27 Lanzafame Alberto 148669
22 Loconsolo Federica 140503
19 Mancuso Benedetta 148581
22 Morello Claudio 148575
22 Naretto Martina 146231
nc Panero Alberto 148270
18 Pellicone Giulia 149944
19 Petrarulo Claudio 132631
18 Pintus Fabrizio 148583
30 Polimena Simone 149649
18 Pontrelli Alessandro 149528
18 Rella Delmarco Stefano 148944
19 Risso Luca 139905
25 Rodio Pietro 146768
23 Rosi Raimonda 147352
nc Rubino Andrea 140916
nc Ruffa Caterina 115237
18 Santoro Roberto 130554
18 Savio Alessandro 147460
21 Schio Enrico 148613
22 Slanzi Cristina 149771
nc Spampinato Diego 140061
19 Strillacci Riccardo 149913
19 Trabucco Mattia 133902

nc = non classificato

Le ratifiche dei voti conseguiti, le eventuali prove orali e le conseguenti registrazioni potranno avvenire il giorno 6 luglio 2010 alle ore 13.30 in Aula 10A.
Chi in tale data non avrà presentato domanda scritta di rifiuto del voto assegnato, anche se assente, vedrà registrato il voto in maniera automatica.

lunedì 14 giugno 2010

Esame dell'8 giugno 2010

VOTO COGNOME NOME MATRICOLA

(il voto è già comprensivo dei due punti della eventuale presentazione (tesina) in aula)

24 Adamo Danilo 140329
19 Altare Emanuela 149538
30 Armao Erica 150195
25 Bagnera Cinzia 148050
nc Ballario Marco 140413
22 Baraboi Andrei 146822
29 Battaglia Simone 131260
18 Bersichelli Silvia 1510184
20 Bodritti Alberto 149209
25 Bulgarelli Alessandro 148892
29 Buso Lorella 149034
29 Cagnin Enrico 150119
21 Calabrese Federico 140845
nc Cerroni Mirko 123598
18 Ciarnelli Emanuele 147988
nc Ciccone Rocco 111534
nc Ciccone Stefano 148513
18 Cotrufo Francesco 132332
nc Curetti Ambra 149186
18 Damiano Marco 150197
nc De Mattei Alberto 150271
19 Dell' Anna Mirko 149134
21 Delpiano Gabriele 150217
22 Di Bello Antonello 149489
24 Falla Armando 149522
Nc Ferraro Roberto 133274
18 Ferri Federica 139962
nc Floris Alessandro 152488
21 Foletto Ambra 141369
19 Fusaro Luca Carlo Alberto 148619
27 Gilli Valentina 149033
30L Graffi Michele 149175
27 Granara Giuseppe Pietro 139666
18 Grasso Claudia 149137
19 Lanzafame Alberto 148669
nc Locondolo Federica 140503
18 Mammoliti Rosa 133762
25 Mariano Andrea 148246
19 Martis Daniele 149303
23 Michelucci Tania Valeria 148508
nc Morello Claudio 148575
20 Onesi Roberto 148594
24 Pescetto Denis 137812
nc Petrarulo Claudio 132631
23 Pilo Valentina 135402
26 Pizzolla Giovanni 149933
25 Pomero Andrea 148400
nc Pontrelli Alessandro 149528
18 Rollino Alberto 149284
21 Rossi Giulia 148312
nc Santoro Roberto 130554
25 Saraggi Luca 149655
23 Scala Elena 149911
nc Spampinato Diego 140061
nc Trabucco Mattia 133902
22 Vergani Vittorio 149928
18 Viada Alessandro 125441

nc = non classificato

Le ratifiche dei voti conseguiti, le eventuali prove orali e le conseguenti registrazioni potranno avvenire nelle date e nei luoghi degli appelli ufficiali del prof. Marchis (ossia non solo durante gli appelli di Storia dell'industria in Italia, ma anche in quelli di Storia della tecnologia).

mercoledì 2 giugno 2010

Risultati accertamento del 25 maggio

VOTO COGNOME NOME
(il voto è già comprensivo dei due punti della eventuale presentazione (tesina) in aula)

nc Adamo Danilo
24 Allasia Cristian
nc Altare Emanuela
18 Amorelli Maria
25 Amoroso Laura
nc Armao Erica
nc Artale Pamela
22 Badellino Micol
20 Bagnera Cinzia
29 Bagnoli Carmine
19 Baraboi Andrei (voto rifiutato)
21 Barbagallo Jacopo
23 Barbera Giorgia
22 Barbero Andrea
26 Basadonna Marta
16 Berruti Davide
nc Bersighelli Silvia
30 Bertola Serena
22 Bodritti Alberto
nc Boffa Matteo
15 Bonzano Silvia
18 Bruno Luca
17 Bulgarelli Alessandro
29 Buscemi Andrea
20 Buso Lorella
nc Cagnin Enrico
16 Calabrese Federico
24 Carbone Andrea
23 Carissimi Marta
21 Causio Letizia
nc Ciarnelli Emanuele
nc Ciccone Stefano
nc Ciccone Rocco
nc Cicerale Fabrizio
15 Cifarelli Francesca
20 Colombino Vittorio
28 Comunale Ivan
28 Corrado Mattia
30 Danna Enrica
17 De Dea Luca
19 De Mattei Alberto
15 Degiovanni Ilenia
22 Dell'Anna Mirko
24 Dell'Anna Fabrizio
19 Delpiano Gabriele
15 Di Bello Antonello
28 Di Benedetto Davide
29 Fasolis Alessandro
nc Ferraro Roberto
nc Ferri Federica
nc Floris Alessandro
nc Foini Barbara
17 Foletto Ambra
22 Fontana Denise
30L Frea Miriam
25 Fronticelli Alberto
25 Gaiotti Samuele
nc Garofalo Salvatore
19 Gazzola Annamaria
18 Gilli Valentina
nc Giobergia Jessica
16 Goria Francesca
18 Graffi Michele
20 Granara Giuseppe
18 Grasso Claudia
20 Griseri Giuseppe
30 Guerriero Daniela
22 Guglielmone Luca
15 Kapper Fabricio Daniel Antonio
22 Levi Benedetto
23 Licchelli Maria Francesca
16 Lorenzi Michela
28 Maffei Federico
23 Mancini Francesca
19 Marasca Damiano Xavier
16 Mariano Andrea
25 Marino Eleonora
21 Marra Stefano
nc Martis Daniele
20 Minchiante Elisa
19 Morizio Lucia
24 Morra Virginio
20 Negro Alessandro
24 Olivero Stefania
nc Onesi Roberto
30 Oyarzabal Urrea Gabriela
20 Pavese Federico
nc Petrarulo Claudio
22 Picariello Lorena
nc Pizzolla Giovanni
nc Polimena Simone
15 Pomero Andrea
16 Pontrelli Alessandro
29 Rao Daniel
nc Rella Delmarco Stefano
19 Risoleti Francesco
nc Risso Luca
19 Rizzo Borrello Luca
nc Rodio Pietro
nc Rollino Alberto
nc Rosi Raimonda
nc Rossi Giulia
29 Santià Matteo
26 Sartorelli Giulia
nc Scala Elena
28 Scupola Patrizia
18 Slanzi Cristina
nc Soddu Eugenio
19 Stoppa Marco
22 Tancredi Giulia
29 Terzuolo Daniele
22 Valdez Sandoval Ana Isabel
28 Valente Andrea
25 Vassallo Enrica
15 Vera Monica
nc Vergani Vittorio
28 Vergnano Enrico
27 Vidali Daniele
18 Zavattaro Matteo

nc = non classificato

Coloro che hanno conseguito una votazione compresa tra 15 e 17 per potere superare l'esame dovranno in ogni caso sostenere una interrogazione orale, oppure (in alternativa) ripetere la prova scritta.

La prova integrativa orale (non obbligatoria per nessuno) verte su una domanda intorno al tema dell'approfondimento personale o sulle grandi linee del corso (vedi blog): si ricorda che tale integrazione può portare anche a una diminuzione del voto che in questo caso non potrà essere rifiutato, pena l'annullamento dell'intera prova.

Le ratifiche dei voti conseguiti, le eventuali prove orali e le conseguenti registrazioni avverranno nelle date e nei luoghi degli appelli ufficiali.

Salvo indicazioni differenti da parte degli studenti le votazioni conseguite in questo scritto o nei successivi scritti d'esame (se positive) saranno registrate d'ufficio alla data del secondo appello.

lunedì 10 maggio 2010

Accertamenti 2010

Le domande in forma chiusa (con tre risposte; SI = +2, NO = -1) saranno formulate in merito a:
a) i grandi eventi politici (p.es. Guerra di Libia, caduta del Fascismo, proclamazione della Repubblica, nascita della CECA, crollo della Borsa di New York, entrata in guerra dell'Italia contro Austria e Germania, ecc.);
b) i protagonisti (p.es. Enrico Mattei, Eugenio Cefis, Oscar Sinigaglia, Vittorio Valletta, Callisto Tanzi, Giovanni Battista Pirelli, Giuseppe Colombo, ecc.);
c) le grandi imprese industriali (p.es. Ansaldo, Acciaierie Terni, Cantieri Orlando, SNIA, Enel, SADE, Lanificio Rossi, ecc.);
d) le parole chiave della storia dell'industria (p.es. produttività, inflazione, artigianato, imprenditore, apprendistato, ecc.).

Nell'accertamento finale, oltre alle domande in forma chiusa verrà formulata una domanda in forma aperta del tipo:

"Presentare un testo, scritto in maniera leggibile, e contenente indicazioni cronologiche, bibliografiche, di imprese e di imprenditori del settore industriale prescelto (da indicare sull'elaborato)"

seguirà una domanda estratta tra le seguenti:

1. Tra le crisi di fine Ottocento e la "belle-époque"
2. Nel ventennio fascista
3. Tra la ricostruzione e il miracolo economico
4. Nell'arco del Novecento
5. In relazione alle infrastrutture e al territorio
6. In relazione alle problematiche dell'energia
7. In relazione alle risorse naturali italiane
8. Nei rapporti con i sistemi finanziari
9. Nei rapporti con la politica italiana
10. Negli scenari internazionali
11. E i grandi conlitti mondiali
12. E i temi dell'innovazione

Non è permesso portare con sé alcun testo (manoscritto, a stampa, in formato elettronico).

La mancata risposta alla domanda in forma aperta non dà luogo ad alcuna valutazione dell'accertamento, che dovrà essere ripetuto.

mercoledì 14 aprile 2010

Lezioni

Il giorno 19 aprile 2009 si terrà regolarmente la lezione di Storia dell'industria in Italia e l'argomento sarà "L'industria dei cementi nel Novecento".
Il giorno 20 aprile NON ci sarà lezione.

mercoledì 17 marzo 2010

Produzione e produttività

La produzione è la quantità di prodotto immesso sul mercato da una certa impresa nell'unità di tempo (p.es. "N° autovetture all'anno").
La produttività è invece la produzione per ogni unità di lavoro e si indica in termini di "prodotto annuo per addetto".
Non esiste diretta correlazione tra produzione e produttività perché entrambi questi indici possono crescere/decrescere indipendentemente l'uno dall'altro.
Esempi: La robotizzazione e l'automazione provocano un aumento di produttività, ma non necessariamente di produzione. Quando durante i conflitti gli uomini andarono al fronte e le donne entrarono in fabbrica con meno capacità fisica a svolgere determinati lavori pesanti, la produttività diminuì senza peraltro impedire alle imprese di aumentare la produzione.

DIZIONARIO dell'industria


Apprendistato
Artigiano
Capitalismo
Cella di produzione
Censimento
Distretto industriale
Esposizioni industriali
Imprenditore
Impresa
Innovazione
Macchinismo
Produttività
Produzione
Progresso
Pubblicità
Rivoluzione industriale
Storia
Tecnico
Terziario
Welfare


Glossario dei termini economici.

Filmati sul Web

Molti sono i filmati di cui si è discusso nelle lezioni e che si possono rivedere in rete:

Il cuore e l'acciaio. L'ILVA di Bagnoli.
Il caso Mattei.
Forever Vespa. Corradino d'Ascanio, la Piaggio e un mito italiano.
Sculture in movimento. I grandi carrozzieri italiani.
Pietro Barilla. Un industriale e la pubblicità.
L'industria cartaria italiana presenta il proprio impegno a France24 Tv.
I trattori Fiat.
La storia della FiatAgri.
La storia della NewHolland.
La Fiat 500.
Fiat 500 storia di un mito.
Vittorio Valletta.

Gli imprenditori e le imprese

Un libro di Marco Doria sugli imprenditori dell'industria italiana è presente sul sito www.storiaindustria.it.

Una rivista on-line: "Cultura e Impresa".

Interessanti spunti si trovano nell'archivio di Rai-Educational: "La Storia siamo noi".

martedì 16 marzo 2010

Un tema in dieci slide

Si invitano gli studenti a presentare in aula, durante le lezioni, un approfondimento sulla storia dell'industria in Italia, condensato in dieci slide (in PowerPoint) su uno dei temi seguenti e illustrato in dieci minuti. Tali approfondimenti garantiranno allo studente un bonus di 2/30 da sommare al voto finale dell'esame.
Ogni tema non può essere preso in esame da più di uno studente.

Primo elenco dei temi da sviluppare:

I PROTAGONISTI:

Giovanni Battista Pirelli
Vittorio Valletta
Enrico Mattei (DANNA)
Giacomo Fauser
Luigi Orlando
Attilio Odero
Ferdinando Maria Perrone
Giovanni Ansaldo
Oscar Sinigaglia
Alessandro Rossi (PICARIELLO)
Gaetano Marzotto
Felice Piacenza
La famiglia Florio
...

LE IMPRESE:

Le Cartiere Burgo (SCALA)
La Falk (LICCHELLI)
L'Ilva
La Montedison
L'ENI (BERRUTI)
L'Agip (NARETTO)
La Fincantieri
La Fiat Aviazione (BERGAMASCHI)
La Fiat Allis (FONTANA)
La Cogne
L'Ansaldo
Le Officine di Savigliano
La SIP
La Stipel
La Società Terni
La Riva
La Tosi
La Parmalat
La Barilla (GILLI)
La Cirio
L'industria dei cementi (ARTALE)
...

I LUOGHI, I DISTRETTI E LE INFRASTRUTTURE

Le ferrovie in Piemonte
La Fiat Mirafiori
L'area industriale di Genova
Il Sulcis
L'Isola d'Elba
Il Biellese
Il Canavese
...

(è possibile presentare nuove proposte che saranno vagliate dal docente)

Pagina tipo della presentazione contenente un titolo, una immagine, una breve didascalia e un riferimento bibliografico, cinematografico, documentario o sitografico.

lunedì 15 marzo 2010

lunedì 8 marzo 2010

Testi consigliati 2010

Questi i libri consigliati:



Patrizio Bianchi, La rincorsa frenata. L'industria italiana dall'unità nazionale all'unificazione europea, Bologna il Mulino, 2002.



Nicola Crepax, Storia dell'industria in Italia, Bologna : Il Mulino, 2002.



Adriana Castagnoli ed Emanuela Scarpellini, Stroria degli imprenditori italiani, Torino : Einaudi, 2003.

Si consiglia inoltre di leggere i "post" alla voce "STORIA" e di tenere presente il Dizionario di storiografia presente sul Web.

martedì 2 marzo 2010

I distretti industriali

Il distretto industriale è un sistema aggregato di imprese, in generale di piccola e media dimensione, localizzate in un ambito territoriale delimitato, tra di loro vincolate da legami storici, specializzate in settore produttivo e integrate mutuamente da legami di carattere economico e sociale.

"Il distretto industriale, nella sua canonica accezione, è rappresentato da un sistema locale caratterizzato dalla presenza di un’attività produttiva principale svolta da un insieme di piccole imprese indipendenti, che però sono altamente specializzate in fasi diverse di uno stesso processo produttivo. Questo particolare modello organizzativo imprenditoriale consente di sviluppare delle sinergie che determinano una produzione più efficiente rispetto a quanto accadrebbe all’interno di un singolo grande stabilimento. In Italia il riconoscimento giuridico dello status di “distretto industriale” è stato sancito dalla legge 317 del 1991 (Interventi per l’innovazione e lo sviluppo delle piccole imprese); secondo queste disposizioni, vengono definiti distretti le aree territoriali locali caratterizzate da elevata concentrazione di piccole imprese, con particolare riferimento al rapporto tra la presenza delle imprese stesse e la popolazione residente, nonché alla specializzazione produttiva dell’insieme delle unità produttive coinvolte."
(dal sito del CNEL)

Federazione dei Distretti Italiani

Normative italiane sui Distretti Industriali

domenica 14 febbraio 2010

Sul Web

Ecco alcuni riferimenti per la storia dell'industria in Italia:

Mira Lanza

Per la pubblicità:

Carosello